Indietro

La sfida

Come importante strumento di ricerca in campo ambientale il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Avanzate dell’Università del Piemonte Orientale si è dotato di una vasca idrodinamica per lo studio, in scala ridotta, delle principali caratteristiche delle correnti atmosferiche ed oceaniche. Al fine di ottenere informazioni quantitative sui fenomeni fisici riprodotti in vasca ed in particolare sui campi di velocità, si è realizzato un sistema d’acquisizione ed elaborazioni immagini. Il particolare interesse di questo sistema è dato dalla possibilità di ottenere misure contemporanee in più punti del campo di velocità senza perturbare, con l’introduzione di singole sonde, il flusso stesso.

La soluzione

E’stato realizzato un sistema di acquisizione ed elaborazione immagini basato su Personal Computer,
utilizzando una scheda di acquisizione immagini ed un programma realizzato in LabVIEW.

Link e documentazione

“Le misure fluidodinamiche? Non sono un problema” (Automazione Integrata, n° 2 Febbraio 2002, pagg. 102 – 104, Tecniche Nuove)