DAT 10016

126,00 IVA esclusa

– Modulo Modbus Slave su rete RS-485
– Protocollo Modbus RTU
– 4 canali di ingresso dedicati per ingresso in tensione fino a ± 250 mV e sensori a Termocoppia di tipo B, E, K, J, N, R, S, T
– Parametri di comunicazione impostabili via dip-switch
– Allarme Watch-Dog
– Configurabile da terminale remoto
– Isolamento galvanico a 1500 Vca sulle tre vie
– Segnalazione LED su lato frontale per alimentazione e comunicazione
– Connessione a morsetti estraibili
– Elevata precisione
– Adatto al montaggio su barra DIN conforme a EN-50022

Download datasheet

Descrizione

Il dispositivo DAT 10016 converte fino a 4 segnali analogici applicati in ingresso in unità ingegneristiche in formato digitale. I dati sono trasmessi con protocollo modbus RTU su rete RS-485.

Agli ingressi è possibile collegare 4 segnali analogici in tensione fino a ± 250 mV e sensori a termocoppia del tipo B, E, K, J, N, R, S, T. La compensazione del giunto freddo per le termocoppie è eseguita automaticamente dal dispositivo. La configurazione del tipo di sensore è indipendente per ogni canale.

L’ isolamento a 1500 Vca tra ingresso, alimentazione e linea seriale RS-485 elimina tutti gli effetti dovuti ai loop di massa eventualmente presenti, consentendo l’ uso del dispositivo anche nelle più gravose condizioni ambientali.

DAT 10016