DAT 3019

129,60 IVA esclusa

– Acquisizione dati remota su Bus di campo
– Modulo Modbus Slave su rete RS-485
– Protocollo Modbus RTU
– 8 canali di ingresso a 2 fili
– Ingresso configurabile per Pt100, Pt1K, Ni100, Ni1K, resistenza fino a 2KW
– Allarme Watch-Dog
– Configurabile da terminale remoto
– Isolamento galvanico a 2000 Vca sulle tre vie
– Adatto al montaggio su binario DIN conforme a EN-50022

Download datasheet

Descrizione

Il dispositivo DAT 3019 converte fino a 8 sensori analogici applicati in ingresso in unità ingegneristiche in formato digitale. I dati sono trasmessi con protocollo modbus RTU/ASCII su rete RS-485 (è disponibile il modello con interfaccia RS-232). Agli ingressi è possibile collegare sensori a due fili di tipo RTD o segnali in resistenza fino a 2 KΩ.

L’isolamento a 2000 Vca tra ingresso, alimentazione e linea seriale RS-485 (o RS-232) elimina tutti gli effetti dovuti ai loop di massa eventualmente presenti, consentendo l’uso del dispositivo anche nelle più gravose condizioni ambientali.

DAT 3019